Zaro Isidoro Gioielleria

Vetrine dedicate

 

Le nostre vetrine si affacciano su Corso Italia e sull'angolo di Via della Pace.
Tematicamente si snodano lungo l'andamento del ciglio stagionale con proposte di gioielli, argenti e orologi.
Spesso aderiamo alle iniziative comunali, alle proposte della Proloco e alle offerte culturali della città e del territorio.

Il Natale in casa Zaro

 

Il biglietto di Natale.
Un medium garbato, non invadente quasi affettuoso; una convenzione sincera; un modo per rinnovare rapporti di conoscenza e augurare cose belle e buone.
Il biglietto di Natale è una tradizione antica che poco variando quindi nel contenuto di buon augurio, si rinnova constantamente nelle forme.
La Gioiellerie Zaro che ha per motto "armonizzare una attenta ricerca del nuovo alle espressioni più eleganti della tradizione" scelse anni fa il biglietto di Natale proprio come una costante di contatto per avvicinarsi alla clientela in un rapporto che nella sua crescita di professionalità è rimasto caldo e cordiale.
Si scelse dunque una formula che fosse di afflato natalizio nell'intento augurale ma interattivo rispetto allo spirito del tempo contingente e connettivo ai multipli aspetti connessi ai gioielli.

Si scelse una formula che attingesse alle simbologie più vetuste del gioiello pur vibrando delle sollecitazioni in continuo divenire, una formula che parlasse di valori perenni e si fondasse nella tradizione nell'eternità dell'arte, nelle sapienze antiche ma colloquiasse con le innovazioni, il divenire artistico la modalità delle modernità, i suggerimenti della moda intesa come costume e le caratteristiche del territorio inteso com confronto.

La scelta si concretizzò nell'intraprendere un progetto intitolato: "Interpretazione della materia".

Il prgetto è così articolato: optando di collaborare con artisti attivi, siano affermati o emergenti di anno in anno si sceglie una loro opera, utilizzando disinvoltamente le risorse della multimedialità, si inserisce nella forma attuale dell'opera l'arcaica presenza della materia prima di una gemma, sottolineando la simbolicità dell'operazione con una frase augurale di forte sapore liricamente gnomico, per completare si accosta alla proposta artistica così ottenuta l'interpretazione raccolta in un gioiello che uno dei grandi nomi della gioielleria italiana ha scelto di avere con la gemma tema del biglietto.

Presentazioni ed eventi

 

In allestimento

Prtecipazione alla vita artistica e culturale della città

 

In allestimento

Share by: